/ / 5 modi per curare il tuo cuoio capelluto invernale

5 modi per curare il tuo cuoio capelluto invernale

donna con neve nei capelli

Certo, la slitta e la costruzione di pupazzi di neve sono tutti i tipidel divertimento, ma quando si tratta della pelle, l'inverno è la stagione peggiore. Sembra che stiamo sempre raggiungendo un balsamo per labbra, una crema per la mano o un detergente esfoliante che lenirà la pelle scolare e disidratata che accompagna le temperature gelide. E il tuo cuoio capelluto non fa eccezione. Anche se si asciuga, questo può causare tutti i tipi di problemi scomodi. (No, non sono fiocchi di neve nei miei capelli ...)

Un cuoio capelluto asciutto può essere prurito, doloroso e imbarazzante da affrontare - ecco cinque passaggi dermi approvati che ti avvicineranno a far scappare quei fiocchi fastidiosi per bene.

1. Capire il problema
Potresti solo vivere una normale secchezza dovutaalla mancanza di umidità nell'aria durante i mesi più freddi - ma si potrebbe anche avere la dermatite seborroica, una condizione cutanea causata da una crescita eccessiva di lieviti innocui che vive nelle vostre ghiandole petrolifere se sei geneticamente sensibile, dice David Bank, MD, direttore del Centro per Dermatologia, Cosmetica e Chirurgia Laser nel Monte Kisco, New York.

"Finalmente la sovrappopolazione provoca la proprietà immunesistema per reagire e si inizia a ottenere qualche rossore e irritazione ", dice Bank. "Uno dei meccanismi di difesa della pelle sta cercando di sputare fondamentalmente le cellule cutanee infette e ciò che succede è la scottatura che si vede in quella situazione".

Sapere quanto è grave il problema ti aiuteràpiù tardi quando si cercano trattamenti diversi. Alcuni rimedi sono destinati alla secchezza di base, mentre altri sono più forti e lavorano per combattere l'accumulo di lieviti. La tua derma sarà in grado di diagnosticare correttamente.

2. Vai Facile sui Prodotti
Tagliare i prodotti di styling è abbastanzaimportante una volta che si inizia a sperimentare qualsiasi irritazione di scalpore o cuoio capelluto. "Una volta che hai una condizione di cuoio secco, è importante iniziare a tagliare i prodotti che usi, perché c'è una buona probabilità che una delle cose che stai usando sta in realtà causando la condizione", dice Valerie Godlburt, MD, un cosmetico chirurgo e dermatologo a New York. "Di solito sul cuoio capelluto, qualcosa di simile a tinture per capelli o addirittura una risposta a determinati shampoo, trattamenti per capelli o prodotti di styling può causare un'irritazione locale e questo può causare la secchezza".

3. Riavviare la tua routine di doccia
Sempre andare per un dolce, idratante eidratare lo shampoo e evitare quelli destinati a scalpi oleosi perché saranno ancora più asciutti. Tuttavia, se si ha a che fare con la rossore e la lividi gravi, uno shampoo medicato può essere il prossimo passo avanti.

Bank raccomanda Shampoo dello zinco DHS ($ 17, drugstore.com) a causa degli effetti anti-infiammatori e lievi esfolianti dello zinco. Uno shampoo contenente acido salicilico come Shampoo terapeutico Neutrogena T-SAL ($ 7, drugstore.com) aiuterà anche a esfoliare e sbucciare le cellule della pelle morta. Fare attenzione a non sovraccaricare, che può togliere la pelle dei suoi oli protettivi, portando ad una maggiore secchezza.

"Sul lato opposto, se si ha la crescita del lievito,sarà utile per lo shampoo un po 'più frequentemente perché ogni volta che lo fai, stai fondamentalmente lavorando al controllo della folla in termini di cercare di sbarazzarsi della quantità in eccesso di lieviti che è in parte guidare la fustigazione ", dice Bank. "Vuoi trovare il tuo punto di armonia proprio da qualche giorno tra due giorni alla settimana. Ci vorrà un po 'di prova e di errore per trovare il dolce posto ".

4. Amp Up l'esfoliazione
Se gli shampoo idratanti non lo tagliano, provate a incorporare uno scrub poche volte alla settimana per aiutare a rimuovere qualsiasi accumulo sul cuoio capelluto. Scrub purificante per la pulizia di Christophe Robin con sale marino ($ 52, sephora.com) e Deep Micro-Exfoliating del cuoio capelluto di Kiehl ($ 20, kiehls.com) utilizzano entrambi gli esfolianti naturali per aiutare ad allentare qualsiasi accumulo e stimolare la crescita cellulare nuova.

Se non vuoi spendere i soldi per unscrub, si può sicuramente fare uno dei tuoi a casa con ingredienti naturali simili. Basta unire il sale Epsom o lo zucchero con olio di cocco o olio d'oliva fino a creare una pasta. Il sale o lo zucchero sbarazzeranno di pelle morta e l'olio porterà l'umidità. Parte i tuoi capelli bagnati, strofinare delicatamente la miscela sul cuoio capelluto esposto e sciacquare pulito. È possibile memorizzare il prodotto residuo e riutilizzarlo a piacimento.

5. Mantenere l'umidità bloccata
Quando il tuo volto ha bisogno di un po 'di pick-me-up, mascheresono un'opzione go-to. È possibile fare lo stesso per il tuo cuoio capelluto e optare per un trattamento idratante per lenire qualsiasi pelle rotta. Cercare quelli con oli naturali, come Lush Superbalm Trattamento del cuoio capelluto ($ 22, lushusa.com), che contribuisce a mantenere morbida e idratata la pelle fioca.

O, idratante può essere facilmente fatto coningredienti nella vostra cucina. "L'olio può davvero aiutare a combattere le condizioni di cuoio secco", dice Goldburt. "Questo è vero per qualsiasi causa del cuoio capelluto secco. Ho davvero consigliato l'olio per l'infanzia, ma puoi anche usare olio d'oliva o olio di cocco. "Basta metterlo sul tuo cuoio capelluto, massaggiarlo, lasciarlo per un'ora e poi risciacquare. "A volte la gente lo lascia durante la notte; basta usare un tappo di doccia e lavare la mattina e davvero aiuta ", dice Goldburt.

Prestare attenzione a: